TINGO

Il sistema Tintometrico TINGO si avvale di diverse apparecchiature fondamentali e complementari, che permettono di ottenere le funzioni descritte  e di illustrare le potenzialità ai propri clienti:
- Tintometro Elettronico Harlequin TD 2000: Software Winmatch, Spettrofotometro
- Tintometro Manuale M3 Cabo
- Agitatore TR5
- Paste Coloranti TINGO Torre

  • TINTOMETRO ELETTRONICO HARLEQUIN TD 2000 - Il Colore On-Line

Il Colore Online è lo slogan coniato per descrivere sinteticamente una della principali caratteristiche del Sistema Tintometrico TINGO Torre: consiste nella possibilità di collegamenti remoti per l'aggiornamento formule e diagnostica a distanza. Il design offre un profilo arrotondato molto piacevole e funzionale e, grazie al suo ingombro ridotto, HARLEQUIN consente di recuperare spazio e produttività all’interno del punto vendita. Attraverso un’erogazione veloce e simultanea dei coloranti si possono ottenere produzioni orarie fino a 250 litri di prodotto finito.

La componentistica elettronica a microprocessore garantisce un controllo completamente automatico delle parti della macchina e delle sue funzioni. La tecnologia telematica di HARLEQUIN TD 2000 permette il controllo dello status macchina in remoto consentendo di aggiornare in tempo reale il formulario elettronico (flash memory) direttamente dalla sede di Mignanego. E' inoltre possibile realizzare una diagnostica per un rapido intervento di manutenzione. Tutto questo è realizzabile grazie al modem interno per la ricezione e trasmissione dati, che lavora in sintonia con un potente processore - il quale a sua volta controlla e verifica le funzioni della dosatrice.
Per quanto riguarda la meccanica, due sono le innovazioni principali:

. i canister monoblocco in policarbonato, con capacità max di 3 litri e che evitano qualsiasi rischio di trafilazione
. le pompe di erogazione a due once.

Su richiesta è possibile dotare il proprio tintometro di personal computer, stampante ed etichettatrice.

Dati tecnici
. dimensioni 1000L x 80D x 122H mm;
. peso a vuoto Kg 235;
. potenza ass. 750W

^ TORNA SU

Software Winmatch (per HARLEQUIN TD 2000)

Praticità d’uso per una scelta perfetta del colore e il pieno sfruttamento del sistema tintometrico elettronico: Winmatch è un software di gestione per macchine dosatrici TD 9000 e HARLEQUIN. L’installazione viene effettuata da tecnici specializzati e consente di interfacciare l’elettronica delle dosatrici con il p.c. via seriale RS-232, dove il software è installato. Inoltre durante l’operazione si inseriscono anche i parametri necessari a garantire una corretta gestione della macchina. Questo software dedicato a TINGO  si basa su un sistema ad icone e finestre a cascata e risulta di grande facilità d'uso. Oltre alle funzioni centrali di dosaggio consente una buona simulazione a video del colore desiderato, permette la creazione di banche dati personalizzate per cliente e consente simulazioni a video della coloritura di ambienti interni ed esterni.

Alcune caratteristiche del sistema Winmatch:
• Erogazione automatica delle formule presenti nella propria cartella colori o inserite manualmente
• Ricerca di formule in altre cartelle colori
• Formulazione da colori memorizzati in una banca dati colorimetrica relativi a cartelle colori concorrenziali o a tinte istituzionali
• Formulazioni da campioni colori con l’ausilio di spettrofotometro
• Controllo diretto di tutte le funzioni della dosatrice
• Visualizzazione automatica delle tinte in armonia con il colore scelto
• Simulazione a video colori di cartella su immagini e disegni architettonici
• Formulazione diretta usando i parametri L*A*B*
• Variazione della luminosità del colore scelto prima della formulazione

^ TORNA SU

Spettrofotometro - una perfetta lettura del colore (per HARLEQUIN TD 2000)
Si tratta di uno strumento che, grazie anche ad un software di gestione più innovativo e preciso, consente una precisa lettura e conseguentemente una riproduzione del colore rispondente agli standard dei mercati.
La tinta misurata viene visualizzata indicandone le coordinate colorimetriche (L*A*B*) nello spazio colore; in aggiunta vengono indicate le curve di riflettanza che nell'ordine rappresentano: a)  l’andamento del colore misurato; b) la curva che evidenzia la comparazione tra il primo e il colore che si vuole riprodurre.
Inoltre se uno strumento di misura non è disponibile - o quando è connesso ad un’altra macchina - vi è la possibilità di imputare direttamente le coordinate del colore e procedere normalmente con la selezione desiderata. Lo spettrofotometro di Harlequin può essere montato fisso o portatile: in quest'ultimo caso può essere dato in gestione all'applicatore per effettuare misurazioni direttamente alla parete.
________________________________________________________________

  • TINTOMETRO MANUALE M3 Cabo

Il Sistema Tintometrico TINGO è disponibile anche  nella versione manuale con il tintometro M3 CABO. Il Tintometro Manuale M3 Cabo effettua  1 ciclo di 10 minuti ogni 6 ore di miscelazione in automatico ed e' dotato di un pulsante per la miscelazione in manuale di 10 minuti ad ogni attivazione. Il piano di appoggio per le latte è regolabile ed in acciaio inossidabile. Per una corretta gestione della macchina e delle tinte, verrà fornito uno specifico software atto alla consultazione del formulario.

Ad un design essenziale e tecnico si uniscono praticità e facilità di utilizzo per soddisfare le esigenze di colore dei clienti, nel minor tempo possibile ed in autonomia.
Di seguito sono le principali caratteristiche tecniche di M3 Cabo:

Dimensioni di ingombro
- altezza 1250 mm
- larghezza 860 mm
- profondità 860 mm

Specifiche di erogazione
- 16 canestri in nylon 2,3 lt
- erogazione minima 1/384
- erogazione massima 2 once
- velocità di rotazione pale 20 rpm
- oncia fluida Oz US = 29,57 cc

Alimentazione
- tensione 230 v
- n° fasi 1 + terra
- frequenza di rete 50/60 hz
- potenza motore 80 watt

Peso complessivo
65 -  79 kg

^ TORNA SU

 ________________________________________________________________

  • AGITATORE TR5

Agitatore con duplice movimento rotante che consente di miscelare i materiali più densi. L’agitazione avviene attraverso il sistema giroscopico. La macchina è provvista di:
• Arresto verticale che rende più agevole il caricamento e scaricamento delle latte per mezzo di un variatore di velocità
• Timer digitale con le impostazioni delle velocità a partire da 30 secondi sino a 9 minuti totali
• Tasto di incremento velocità di agitazione (+10% sull’agitazione veloce)
• Doppio microinterruttore di sicurezza che impedisce l’avvio della macchina se la serranda non è completamente abbassata
• Motore monofase tipo STEP MOTOR

 

^ TORNA SU